Lunedì 23 Ottobre 2017
Dove mi trovo      Home | Azienda
LO SVILUPPO DEL TURISMO
Indice Articolo
LO SVILUPPO DEL TURISMO
Page #
Tutte le pagine
ImageSul finire degli anni Ottanta si inizia a registrare un lento ma continuo calo del traffico. Il settore viaggiatori subisce gli effetti della crescente offerta di trasporto pubblico su gomma e dell’incremento della motorizzazione privata; il settore delle merci, invece, il crescente ricorso al trasporto su gomma che, potenziando il servizio porta a porta, permette alle aziende di annullare le spese necessarie di trasferimento da e per le proprie sedi alla stazione ferroviaria.
L’azione concomitante di tali fattori provoca una profonda alterazione della struttura economica aziendale che in questo periodo presenta la massima espansione del coefficiente negativo di esercizio.
Il rilancio dell’attività aziendale viene perseguito programmando l’utilizzo del tracciato ferroviario per collegamenti e servizi turistici. Ciò è possibile poiché la linea attraversa un territorio naturalisticamente interessante che spazia dal mare alla collina, al lago, al bosco, alla montagna.
A ciò si aggiunge la disponibilità di materiale rotabile della ex Ferrovia Voghera-Varzi che, non più utilizzato per l’esercizio e adeguatamente adattato, può offrire accoglienza ai turisti. Il materiale rotabile viene ristrutturato non solo tecnicamente, ma anche esteticamente e funzionalmente, risultando particolarmente adeguati alla nuova destinazione d’uso.